VASCO

14,00  IVA Inclusa

Desmon è un insetticida-acaricida a base del principio attivo abamectina.

Il prodotto è attivo contro tutti gli stadi mobili di insetti ed acari. Grazie alla sua azione progressiva riesce ad immobilizzare acari, psilla e minatori fogliari subito dopo l’esposizione.

Possono essere richiesti da 3 a 5 giorni per conseguire il massimo dell’efficacia .Durante questo periodo di tempo i parassiti hanno un’alimentazione molto limitata causando di conseguenza un danneggiamento minimo della pianta.

Peso 1,1 kg
Formulazione

abamectina 1.89% pari a 18g/l

Tipologia di formulazione

concentrato emulsionabile

Formato

1 LT

Patentino

Si

Quantità:
0 Persone stanno guardando ora questo prodotto!

Dosi Di Impiego

Arancio

AVVERSITÀMinatrice serpentina (Phyllocnistis citrella)

DOSE40 ml/hl (0,3-0,8 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIalla comparsa delle prime mine sui getti nuovi in formazione Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE40 ml/hl (0,4-0,8 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIalla comparsa delle prime forme mobili dall’allegagione fino alla formazione del frutto. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

AVVERSITÀRagnetto rosso (Aceria sheldoni)

DOSE40 ml/hl (0,4-0,8 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIalla comparsa delle prime forme mobili dall’allegagione fino alla formazione del frutto. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

AVVERSITÀRagnetto rosso degli agrumi (Panonycus citri)

DOSE40 ml/hl (0,4-0,8 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIalla comparsa delle prime forme mobili dall’allegagione fino alla formazione del frutto. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

Cetriolino

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 Impiego autorizzato: serra (non trattare tra Novembre e Febbraio)

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 Impiego autorizzato: serra (non trattare tra Novembre e Febbraio)

Cetriolo

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 Impiego autorizzato: serra (non trattare tra Novembre e Febbraio)

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 Impiego autorizzato: serra (non trattare tra Novembre e Febbraio)

Cocomero

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)5 gg in pieno campo, 3 gg in serra

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 In serra non trattare tra Novembre e Febbraio

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)5 gg in pienso campo, 3 in serra

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 In serra non trattare tra Novembre e Febbraio

Fragola

AVVERSITÀAcaro pallido (Phytonemus pallidus)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 Impiego autorizzato: serra (non trattare da Novembre e Febbraio)

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 Impiego autorizzato: serra (non trattare da Novembre e Febbraio)

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 Impiego autorizzato: serra (non trattare da Novembre e Febbraio)

Insalate

AVVERSITÀAcaro pallido (Phytonemus pallidus)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)7 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)7 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)7 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

Lattuga

AVVERSITÀAcaro pallido (Phytonemus pallidus)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)7 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)7 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)7 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

Mais

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE100 ml/hl (0,3-0,4 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)Non previsto

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili fino alla fase di 6° foglia. Autorizzato 1 solo trattamento

AVVERSITÀRagnetto rosso (Panonychus ulmi)

DOSE100 ml/hl (0,3-0,4 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)Non previsto

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili fino alla fase di 6° foglia. Autorizzato 1 solo trattamento

Mandarino

AVVERSITÀMinatrice serpentina (Phyllocnistis citrella)

DOSE40 ml/hl (0,3-0,8 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIAlla comparsa delle prime mine sui getti nuovi in formazione Trattamenti/anno autorizzati: 1-3

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE40 ml/hl (0,4-0,8 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIalla comparsa delle prime forme mobili dall’allegagione fino alla formazione del frutto. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

AVVERSITÀRagnetto rosso (Aceria sheldoni)

DOSE40 ml/hl (0,4-0,8 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIalla comparsa delle prime forme mobili dall’allegagione fino alla formazione del frutto. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

AVVERSITÀRagnetto rosso degli agrumi (Panonycus citri)

DOSE40 ml/hl (0,4-0,8 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIalla comparsa delle prime forme mobili dall’allegagione fino alla formazione del frutto. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-3

Melanzana

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-80 ml/hl (0,15-0,8 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Trattamenti/anno autorizzati: 1-3 Impiego autorizzato: campo e serra

Melo

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE80 ml/hl (0,60-0,96 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare da fine caduta dei petali alla comparsa dei fitofagi. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2

AVVERSITÀRagnetto rosso (Panonychus ulmi)

DOSE80 ml/hl (0,60-0,96 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare da fine caduta dei petali alla comparsa dei fitofagi. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2

Melone

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/hl)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)5 gg in pieno campo, 3 gg in serra

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 In serra non trattare tra Novembre e Febbraio

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)5 gg in pieno campo, 3 gg in serra

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 In serra non trattare tra Novembre e Febbraio

Pero

AVVERSITÀPsilla

DOSE50-100 ml/hl (0,375-1,2 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare a fine della caduta dei petali o nelle generazioni successive alla comparsa delle prime neanidi. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE80 ml/hl (0,60-0,96 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare a fine della caduta dei petali o nelle generazioni successive alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2

AVVERSITÀRagnetto rosso (Panonychus ulmi)

DOSE80 ml/hl (0,60-0,96 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare a fine della caduta dei petali o nelle generazioni successive alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2

Pesco

AVVERSITÀRagnetto delle drupacee e delle pomacee (Bryobia rubricolus)

DOSE50-100 ml/hl (0,5-1,2 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)14 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla fine della caduta dei petali alla comparsa delle prime forme mobili

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,5-1,2 l/ha

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)14 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla fine della caduta dei petali alla comparsa delle prime forme mobili

AVVERSITÀRagnetto rosso (Panonychus ulmi)

DOSE50-100 ml/hl (0,5-1,2 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)14 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla fine della caduta dei petali alla comparsa delle prime forme mobili

Pomodoro

AVVERSITÀAcaro dell’argentatura (Polyphagotarsonemus latus)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Trattamenti/anno autorizzati: 1-3

AVVERSITÀEriofide del pomodoro (Aculus lycopersici)

DOSE50-100 ml/hl (0.15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Trattamenti/anno autorizzati: 1-3 Impiego autorizzato: serra

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Trattamenti/anno autorizzati: 1-3

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Trattamenti/anno autorizzati: 1-3

Vite da tavola

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,5-1,2 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Non trattare durante la fioritura

Vite da vino

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,25-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)10 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Non trattare durante la fioritura

Zucca

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)5 gg in pieno campo, 3 gg in serra

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 In serra non trattare tra Novembre e Febbraio

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)5 gg in pieno campo, 3 gg in serra

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 In serra non trattare tra Novembre e Febbraio

Zucchino

AVVERSITÀMinatrici fogliari (Liriomyza spp.)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime punture di ovideposizione. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 Impiego autorizzato: serra (non trattare tra Novembre e Febbraio)

AVVERSITÀRagnetto rosso (Tetranychus urticae)

DOSE50-100 ml/hl (0,15-1 l/ha)

INTERVALLO DI SICUREZZA (PHI)3 gg

OSSERVAZIONIApplicare alla comparsa delle prime forme mobili. Numero massimo di trattamenti per la coltura: 1-2 Impiego autorizzato: serra (non trattare tra Novembre e Febbraio)

 

 

Peso 1,1 kg
Formulazione

abamectina 1.89% pari a 18g/l

Tipologia di formulazione

concentrato emulsionabile

Formato

1 LT

Patentino

Si

Articoli correlati